Archive

Archive for the ‘LEGO’ Category

Le avventure di Clutch Powers – Lungometraggio animato della Lego!

aprile 2, 2010 3 commenti

E’ vero che la globalizzazione sta portando un sacco di danni alle culture locali, cancellando tradizioni e modi di pensare che ne definivano la ricchezza iniziale. E’ vero anche che con una cultura globalizzante trovi delle chicche che in altri tempi ti saresti perso. Ecco che ieri bazzicavo su un sito bellissimo, BrotherBricks, che per chi è cresciuto a mattoncini LEGO come me è davvero il nirvana. Un nerdvana per essere esatti.

Scorrendo le pagine del sito, leggo la notizia dell’esistenza di un lungo metraggio animato, fatto in computer grafica, dal titolo “The adventures of Clutch Powers”. Non sapevo nulla di questa cosa, e ho scoperto anche che il DVD è disponibile in Italia su internet grazie a IBS. Figata.

Nella gioia della scoperta, e con un paio di ricerche su internet, scopro una fonte di streaming gratuito del DVD, e ieri sera me ne sono concesso la visione, facendo un lungo viaggio nella memoria, a quando nella mia stanza si vedevano solo rade tracce di mattonella, in mezzo alla distesa di mattoncini perennemente sparsi sul pavimento.

Posso solo consigliare di vederlo, magari in compagnia di un figlio/nipote/figlio del vicino per passargli il virus dell’attaccare mattoncini. Lo consiglio anche perché in mezzo alle straordinarie avventure del protagonista e del suo gruppo di avventurieri sono nascoste mille diverse chicche.

Ad esempio potreste notare un bellissimo Omino di LEGO Vitruviano – Disegno di Legonardo Da Vinci

(e per favore notate lì dietro la riscostruzione del primo omino di Lego sulla Luna… in cui usano la tuta spaziale originale degli omini Lego… lacrimuccia)

E poi avrete la possibilità di visitare Legohenge

Una serie di blocchi Duplolitici, la cui funzione rimane tutt’ora un mistero.

In mezzo a tutta questa follia, nella storia impera l’umorismo demenziale cui la Lego ci ha abituati negli ultimi anni, a partire dalla serie originale di Lego Star Wars.

Insomma, una visione consigliata in questi giorni di pausa pasquale. Concedetevi un’ora e mezza di passeggiata lungo il vostro personale Viale dei Ricordi :)